Rio de Janeiro, il Papa e l’illuminismo natalizio

Rio de Janeiro, Laguna Rodrigo de Freitas, 28 novembre 2011. Ci sono diversi motivi per cui non dovrei essere qui. Primo tra tutti, che ci abita il mio ex fidanzato con la sua nuova moglie, ed è animato da una furiosa volontà omicida nei miei confronti, dopo il traumatico finale del nostro amore di gioventù. Il secondo motivo per non … Continua a leggere

EXPO. La scommessa e Maria Luisa Ciccone ON AIR su Radio Monte Carlo

Sabato 19 Novembre Maria Luisa Ciccone, co-autrice del libro “EXPO. La scommessa. Come giocarsi il futuro dell’Italia con un evento di comunicazione”, ha spiegato, intervistata da RMC, le motivazioni che l’hanno spinta insieme a Diego Masi, a scrivere un libro sull’EXPO 2015. Spunti, idee e suggerimenti pratici perché le aziende non perdano questa grande occasione ma comunichino fin d’ora, puntando … Continua a leggere

Maria Luisa Ciccone, co-autrice del libro Expo. La scommessa intervistata per Madeincongress

  Sarà presto disponibile sulla testata Madeincongress.it  l’intervista rilasciata da Maria Luisa Ciccone, co-autrice insieme a Diego Masi del nuovo libro Expo. La scommessa – Come giocarsi il futuro dell’Italia con un evento di comunicazione. Come l’autrice ha potuto spiegare, il volume nasce dalla convinzione che l’Expo 2015 coinciderà con una nuova ‘primavera’ dell’Italia, che potrà pertanto approfittare di questa … Continua a leggere

Expo 2015: una scommessa da vincere per rilanciare l’Italia

  Presentato il 24 Ottobre a Milano il libro di Diego Masi e Maria Luisa CicconeExpo. La scommessa – Come giocarsi il futuro dell’Italia con un evento di comunicazione.  La tesi sostenuta nel libro è che se prenderà  il giusto slancio, l’Expo del 2015 farà da apripista per una nuova primavera del nostro Paese, concludendo una stagione di crisi e inaugurando quella … Continua a leggere

Pesci dottori ed ecologia horror

Più che pedicure, lo chiamerei Pesci-cure. In teoria è un trattamento di bellezza, in pratica, mi sembra la trama di un film horror. La giovane protagonista entra nel macabro salone di bellezza. Surreali megere in camice bianco la scortano in un ambiente asettico ed inquietante. Si toglie le scarpe mentre parte la musica in stile Lo Squalo. Infila i piedi nella … Continua a leggere

Marco e l’Energia Pulita

Valencia, Circuito Ricardo Tormo, 6 novembre 2011. Ore 10.10.   85 motori accesi riempiono la pioggia di rumore. Tonnellate di diossido di carbonio si liberano nell’aria come polvere di stelle. C’è l’odore dell’asfalto, dell’olio bruciato, dei pneumatici surriscaldati. La puzza e la magia delle moto.  Per 120 secondi i petardi scalpitano in cielo, inquinandolo di fumi fosforescenti. Ottantamila persone inondano … Continua a leggere

Smart City: ci saranno. Ma non ora

Smart city, smart town, smart building, city 2.0 sono tutte terminologie per definire il futuro prossimo.  Città dove la qualità della vita,la sostenibilità,  l’energia e il risparmio convivono. Ma prima delle smart city occorre affrontare un’altra terminologia inglese: tipping point. Il tipping point è il punto in cui un progetto, una sfida, un’innovazione, raggiunge e supera  il livello di economicità. Faccio … Continua a leggere

Morto un patto, se ne fa un altro?

La riunione è finita. I medici sfilano fuori dall’aula del Destino ad uno ad uno, con le loro decisioni irremovibili e i loro camici bianchi, sempre puliti, perché le malattie non sporcano, al limite uccidono. Dall’altro lato del corridoio, il paziente-bambino continua a girare su sè stesso, come fosse un gioco, incurante del suo cancro. Non c’è più niente da … Continua a leggere