Green: per i manager è un’opportunità di comunicazione non sfruttata

TheHubMilan_FilippoPodesta_PressHR_2010_004.jpgThe Hub, uno spazio polifunzionale dedicato agli innovatori sociali che vengono dal mondo pubblico e privato, è nato a Milano.
Proprio in questo network si inserisce l’esperienza di greenbean, agenzia di brand communication, che recentemente, insieme a Tomorrow SWG, ha realizzato la ricerca “I manager italiani e la sostenibilità: ci credono o fanno finta di crederci?”.

A Milano è nato The Hub, uno spazio polifunzionale dedicato alle imprese rivolte al sociale. La struttura fa parte di un network ben più complesso e mondiale tramite cui si può accedere a risorse, trovare ispirazione dal lavoro degli altri soci, condividere le proprie idee innovative, sviluppare le relazioni e individuare nuove opportunità.

Nel mondo si contano circa 20 Hub, dislocati tra Amsterdam, Berlino, Bombay e Johannesburg, per un totale di circa 5 mila imprenditori che sono entrati a far parte della Rete.

The Hub si rivolge a innovatori sociali che vengono dal mondo privato, pubblico o dal terzo settore e che fanno parte di questi settori: Energie Rinnovabili; Design Sostenibile; Bioarchitettura; Educazione; Sostenibilità Ambientale; Mobilità Alternativa; Ricerca Scientifica; Media & Comunicazione Sociale; Diritti Umani; Sviluppo Internazionale.

Inserita in questo contesto è la realtà di greenbean, agenzia italiana di brand communication interamente dedicata alla sostenibilità, che recentemente, insieme a Tomorrow SWG, ha realizzato l’indagine “I manager italiani e la sostenibilità: ci credono o fanno finta di crederci?”. Una domanda importante in questi ultimi tempi in cui si parla così tanto di green communication e di sostenibilità e dove pochi sono gli esempi vincenti che si possono raccontare.

Per oltre il 50% dei 486 manager e imprenditori intervistati di aziende pubbliche e private, di piccole, medie e grandi dimensioni, il “Think Green” è diventata ormai una parola d’ordine. Tuttavia, la loro maggioranza (70%) ignora i reali ritorni dell’essere sostenibili. E pertanto i manager sembrano assumere un atteggiamento passivo nei confronti di questo settore, anche se l’86% riconosce che possa rappresentare una nuova leva di successo che deve essere amministrata e seguita da una figura professionale dedicata, ossia un Sustainability Manager.

Per il 79% degli intervistati, la sostenibilità stimola a innovare processi e prodotti e per l’86% dei manager è un’importante opportunità di comunicazione strumentale alla gestione e crescita della corporate reputation. Tuttavia, per l’87% di questi è ancora un’opportunità non sfruttata o valorizzata e per cui si avrebbe bisogno di partner consapevoli e specializzati nel settore.

Da questi dati emerge chiaramente il vuoto che il mondo della comunicazione non è ancora riuscito a colmare. La richiesta dei manager è specifica e forte, è arrivato il momento per le agenzie di attrezzarsi e trovare la giusta risposta a questa domanda.

Green: per i manager è un’opportunità di comunicazione non sfruttataultima modifica: 2010-03-23T17:06:00+01:00da green.power
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento