Expo: parte il viaggio da Shanghai a Milano 2015

shanghai_expo_2010_embt250608_1.jpgDomani in effetti parto per Shanghai per vedere l’Expo.

Il viaggio è breve, una settimana; ma l’obiettivo è preciso: raccontarvi nel dettaglio tutto ciò che vedrò.
Per chi rimarrà in Italia, c’è la possibilità di un viaggio virtuale tramite il sito dedicato.

Il tema che si affronterà a Shanghai è “Better City, Better Life”. Visto che ormai più della metà della popolazione vive in grandi città – e Shangahi ne è un’icona – mai titolo e tema sono stati più appropriati.

Oltre al diario della visita dell’Expo, ci sarà una gallery fotografica e anche un filmetto… che non mancherà di immortalare i visitatori della fiera e gli italiani che hanno fatto – mi dicono – uno dei padiglioni più belli di tutto l’Expo.

Nelle nostre ambizioni, il viaggio è più lungo e non finirà la settimana prossima. Questa tappa, infatti, sarà solo un inizio. Continueremo il nostro diario fino all’Expo di Milano nel 2015, un impegno ambizioso: un viaggio lungo 5 anni.

Nel capoluogo lombardo si parlerà di nutrizione, un tema importante per il nostro pianeta, che nel frattempo aumenta sempre di più in popolazione. E poi si affronterà il problema ambientale che – possiamo dirlo – è il nostro bread & butter.

Vogliamo capire come questo nostro Expo riuscirà a incidere sul tema più importante del mondo: la fame, la nutrizione, lo stare meglio. Lo faremo con attenzione anche politica sullo sviluppo di Milano. Perché una città un po’ provinciale e vecchiotta come la nostra dovrà cambiare faccia e pelle per accogliere un evento con queste ambizioni. Dovrà diventare una città green e una città più moderna ed europea. Questo sarà il nostro viaggio.

E vi chiederemo anche una mano per aiutarci a dirci quello che non va.
A presto. Da Shangahi.
Diego Masi

Expo: parte il viaggio da Shanghai a Milano 2015ultima modifica: 2010-08-25T15:01:42+02:00da green.power
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento