Ecologiste maggiorate

Correvano gli anni della mia adolescenza. Io e la mia prima scarsa ci vergognavamo ad andare in giro in maglietta attillata e, per la creazione istantanea di curve, facevamo grande uso di reggiseni a quadrupla imbottitura, cotton fiocc a palle di neve, calzini da tennis di mio fratello e bikini con frange multilivello in fantasia carioca. (Cosa non si farebbe in nome dell’illusione ottica!)

Eccomi qui, vent’anni dopo, (e un ritocchino che mi ha catapultato nel mondo delle terze) nel Santo Graal della biancheria: Intimissimi.

Screen shot 2011-06-05 at 1.47.56 PM.png

Mentre mi accingo all’acquisto di un reggiseno, vengo improvvisamente colpita da una simpatica iniziativa ecologica: “RICICLIAMO E SUPERVALUTIAMO IL TUO REGGISENO” . Ogni ‘pezzo’ vecchio che porti in negozio servirà alla produzione di pannelli fonoassorbenti.

L’idea che il mio reggiseno finisca sulle pareti della mia sala riunioni mi esalta.

Allo stesso tempo, però, mi innervosico, perché riaffiora in me un antico complesso di inferiorità. Rileggo bene la meccanica di partecipazione: ogni reggiseno contribuisce alla creazione di pannelli isolanti. Significa che, a parità di reggiseno donato (stesso modello, stesso tessuto), le maggiorate donano più materiale?

Sì. È una questione matematica. Più grandi ce le hai, più contribuisci al bene dell’ambiente. Cosa se ne fa, una parete da rivestire, di dieci reggiseni coppa A? Vuoi mettere con dieci coppe D?

Screen shot 2011-06-05 at 1.39.54 PM.png

È un’ eco-discriminazione! Non solo la moda, non solo la televisione, adesso ci si mette anche l’ecologia a creare turbamenti.

Care tavole da surf, se volete contribuire attivamente all’iniziativa, dovete mettere da parte almeno un centinaio dei vostri miseri pezzi di stoffa. Oppure rubare il reggiseno della nonna, che non si sa mai perché- (dov’è finito il patrimonio genetico?)- ma lei c’ha sempre la sesta!

 

Luisa Cartei

Ecologiste maggiorateultima modifica: 2011-06-20T07:30:00+02:00da green.power
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Ecologiste maggiorate

Lascia un commento