Area C, un calcio in faccia ma virtuoso

Milano, Area  C: pazzia, demagogia,  visione o coraggio? Delle ipotesi che sono sui giornali in questi giorni propendo senza troppo pensarci  verso l’ultima. L’Area C è un atto di coraggio, un po’ velleitario, svincolato da un piano, disorganizzato (basta leggere le lettere ai giornali di questi giorni e le riposte del Comune), ma comunque un inizio. Un inizio virtuoso che … Continua a leggere

Voce ai blogger …

In base ad una ricerca svolta sul finire del 2010 dalla Camera di Commercio di Milano nell’ambito del progetto “Voci dai Blog”, in collaborazione con l’associazione ELW (Education, Labor &  Welfare), nei giudizi lasciati in rete dai blogger italiani prevale un deciso ottimismo su EXPO 2015. Il 57% dei post è infatti fiducioso sul successo finale dell’evento. L’immagine e il … Continua a leggere

Il Capo-Danno

Dolomiti, discoteca Lo Chalet, 31 dicembre 2011. Ombretto grigio perla, matita nera, mascara, correttore sulle occhiaie, un tocco di phard, lucidalabbra. Tacco dodici. Capelli appena lavati che sanno di mela verde. Mentre entro, un brivido di esaltazione precoce mi pervade dalla testa alla punta dei piedi: forse ce la posso fare, forse è ancora così, forse sono mancata a questo … Continua a leggere

Expo 2015: con la Guinea Bissau salgono a 68 i paesi partecipanti

A pochi giorni dall’adesione della Francia, Expo Milano 2015 ha raccolto una nuova adesione: la Guinea Bissau. Salgono così a 68 i Partecipanti ufficiali (67 Paesi e l’Onu). Per la Guinea Bissau, uno dei Paesi più poveri al mondo,  la partecipazione a Expo Milano 2015 rappresenta un’importante occasione per far conoscere al mondo non solo le proprie problematiche, ma anche … Continua a leggere