Pensieri di un Parmigiano Reggiano

“Caro diario, oggi mi sento uno stracchino. C’ho la faccia da emmental e la rassegnazione di una mozzarella. Questa storia degli alimenti a chilometro zero ha grattuggiato le mie certezze. Prima viaggiavo per il mondo in compagnie delle più belle cosce di prosciutto, calcavo i piatti delle migliori cucine internazionali, mi scagliavo sulle insalate dei più famosi chef d’oltreoceano. Più andavo … Continua a leggere