Ricomincio da zero, ma riciclo!

Sull’Infedele di Gad Lerner ho ascoltato le richieste e le proposte della forza tranquilla che occupa piazza Gerusalemme a Roma. Il sentimento generale è “ricominciamo da zero”. Abbattiamo il debito, che ci pesa sulle spalle e ripartiamo dall’inizio. Tutti alla pari. Senza favoritismi. Senza privilegi. Senza fare i furbi all’italiana.   In una parola si vogliono riprendere il futuro senza il peso … Continua a leggere