La decrescita felice. Perché no?

Sto leggendo il libro di Latouche sulla felicità della non crescita. È affascinante. Ci dice sostanzialmente, e lo argomenta benissimo, che lo sviluppo non è la regola. Anzi ci mangiamo il pianeta. Per nulla. Sul piano concettuale, filosofico e ambientale le ragioni sono tutte sue. Ma quando vivi tutti i giorni in un mondo dove le regole, forse mal scritte, … Continua a leggere